Notizie
INCONTRO ORGANIZZATO DAL PROGETTO “DIAGNOSI PRECOCE ED INTEGRAZIONE SOCIALE DEI MINORI NON UDENTI IN ALBANIA”
8 Dicembre 2011

 Il giorno 8 dicembre 2011 si terra’ presso l’Hotel Mondial di Tirana l’incontro tra il Ministero della Sanità e gli enti esecutori del progetto AID n. 8670/MAGIS/ALB “Diagnosi precoce ed integrazione sociale dei minori non udenti in Albania”, realizzato dalla ONG MAGIS (Movimento e Azione dei Gesuiti Italiani per lo Sviluppo) con il cofinanziamento della Cooperazione Italiana allo Sviluppo.E’ prevista la partecipazione del Ministro della Sanità albanese, On. Petrit Vasili, di alti rappresentanti del Ministero dell’Istruzione e della Scienza albanese, dell’Ambasciatore d’Italia in Albania, S. E. Massimo Gaiani e del Direttore della Cooperazione Italiana allo Sviluppo, Dott. Aldo Sicignano.


Il progetto “Diagnosi precoce ed integrazione sociale dei minori non udenti in Albania”, cofinanziato dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo con un contributo di circa 750.000 Euro, fa parte delle iniziative che l’impegno della Cooperazione Italiana ha recentemente sviluppato nel settore sanitario in Albania per un valore complessivo di oltre 15 milioni di Euro.
L’iniziativa è in sintonia con gli obiettivi del Governo albanese e con la necessità di acquisire buone pratiche e standard sanitari europei e persegue l’obiettivo di ridurre sia il sordomutismo infantile che l’emarginazione sociale dei minori non udenti in Albania.
Dall’inizio delle attività, il progetto ha contribuito alla fornitura ed installazione di attrezzature all’avanguardia presso strutture statali competenti, ha svolto sessioni di formazione per personale locale specializzato ed attività di logopedia e riabilitazione presso l’Istituto per non udenti di Tirana ed il Centro Nazionale per il Benessere, lo Sviluppo e la Riabilitazione del Bambino.

Parte dello staff formato dal progetto è stato integrato presso strutture statali competenti in materia di sordità infantile e protesizzazione, dimostrando un impegno concreto delle controparti istituzionali a fare proprie le buone pratiche introdotte e a garantirne la continuità.
L’evento in oggetto rappresenterà un formale passaggio di consegne tra gli enti esecutori del progetto e le autorità nazionali competenti e sarà, altresì, un’occasione per presentare alcuni dei risultati più importanti raggiunti dall’iniziativa durante i tre anni del suo svolgimento.
L’incontro avrà luogo il giorno 8 dicembre 2011 dalle ore 10.00 presso la sala “Dea” dell’Hotel Mondial, situato in Rruga Muhamed Gjollesha a Tirana.


 


Torna alla lista news



© 2004 - 2014 Ufficio per la Cooperazione allo Sviluppo Design & Programing WPP